Costruiamo un centro medico per Togoville

2008: il progetto ha inizio

Nel 2008 è nata l’idea di costruire un nuovo dispensario (CMS – centro medico sanitario) a Togoville per sostituire la vecchia costruzione ormai fatiscente. Una volta ultimato, il dispensario, che andrà ad aggiungersi ai due già realizzati da AVIAT con il contributo di SACMI ad Avepozoo, un quartiere periferico di Lomè capitale del Togo, e a Daguè, villaggio rurale lungo la costa atlantica, verrà donato alle autorità del villaggio, che ne garantiranno il funzionamento. AVIAT fungerà solamente da supervisore del buon uso e funzionamento della struttura.
La costruzione del CMS fa parte di un progetto di rivalorizzazione della regione di Togoville, antica capitale del Togo. Nel dispensario poi è previsto un progetto finanziato dai Lions del distretto 108 tb Italia, che prevede l’allestimento di un ambulatorio oculistico e un laboratorio di ottica per la produzione di occhiali.

jeudi 20 mars 2008 (5)jeudi 20 mars 2008 (11)

Il dispensario è stato iniziato con il contributo di 57.000€ da parte di SACMI – Imola.
Dopo l’acquisto del terreno, fatto il progetto, si è iniziata la costruzione: ogni opera viene fatta a mano dalle fondamenta alla realizzazione dei mattoni. Secondo il desiderio dei rappresentanti del villaggio il progetto iniziale è stato poi ampliato, pensando di potere dare così un servizio migliore alla popolazione.

1

 

2009: i lavori si sono fermati

Purtroppo dopo la prima fase, a metà del 2009 la costruzione si è fermata per un considerevole aumento dei costi in particolare dei materiali; nell’estate del 2009 poi le piogge torrenziali hanno distrutto parte del lavoro fatto.
Pertanto, per l’ampliamento del progetto iniziale, per la parziale distruzione di parte della prima costruzione e per la crisi economica, che ha ridotto notevolmente gli aiuti economici che le aziende donavano ad AVIAT, le opere hanno subito un notevole rallentamento ed ora proseguono a singhiozzo. Fatto positivo è che si è creato un comitato di cittadini di Togoville, che, consapevoli dell’importanza del nuovo dispensario, si sono resi disponibili a dare gratuitamente una mano nella realizzazione del progetto: questo è un fatto importante, che modifica la mentalità del “dovuto”.

togoville2011 costruzione (16)_panorama

 

2013: Un mattone per Togoville

MattoneTogovillePer cercare di portare a termine il centro medico, che permetterà a 45.000 persone, in maggioranza bambini, di ricevere assistenza e cure adeguate, abbiamo ideato e promosso il progetto di solidarietà “Un mattone per Togoville”.
Questa raccolta fondi prevede, da parte dei donatori, l’acquisto di una quota nominale che corrisponde idealmente ad un mattone della struttura: la singola quota (mattone) è di 10 euro per i donatori singoli e 50 euro per i gruppi di persone o aziende. I nomi di tutti coloro che hanno già partecipato o che aderiranno saranno pubblicati in una pagina dedicata sul nostro sito (www.aviatonlus.it) e scritti su un pannello collocato nel centro medico di Togoville.

 

2014: terminato il tetto

Con le donazioni ricevute dal progetto “Un mattone per Togoville”, da alcune aziende e associazioni e con i fondi raccolti dall’organizzazione di numerosi eventi solidali (pranzo di beneficenza, lotteria, spettacoli, etc.) siamo riusciti, agli inizi di febbraio 2014, ad ultimare la copertura della costruzione: un piccolo grande traguardo è stato raggiunto.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

 

2015: inaugurazione

Al Centro Medico di Togoville sono state installate tutte le attrezzature per un moderno ambulatorio oculistico, una piccola sala operatoria oculistica e un laboratorio di ottica; oltre a questo è stato posizionato un riunito dentisitico. Il 29 marzo alla presenza del primo ministro Kwesi Ahoomey-Zunu è stato inaugurato ufficialmente il nuovo CM.

5xmille sito r 5xmille sito p 5xmille sito b

Ora, il nostro più grande desiderio è terminare quanto prima l’intera opera: bisogna  stendere la pavimentazione, piastrellare e imbiancare le pareti, mettere gli infissi in alcuni ambulatori.
Terminando questa costruzione, potremmo donare a tutti gli abitanti di Togoville e dintorni, circa 45.000, un centro medico in cui poter ricevere assistenza e cure adeguate.

Aiutaci anche tu! Se puoi, effettua subito una donazione

Insieme possiamo farcela!

Email this to someoneShare on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterPrint this page