Un mattone per Togoville

Posted On By Aviat

Confartigianato Assimprese sostiene il progetto “Un mattone per Togoville”, da noi promosso, che si prefigge il reperimento dei fondi necessari per ultimare la costruzione del nuovo centro medico a Togoville, villaggio rurale situato sul lago omonimo, antica capitale del poverissimo Togo, nell’Africa subsahariana occidentale. Il costo complessivo per terminare l’opera ammonta a 60.000 euro.
La raccolta fondi prevede, da parte dei donatori, l’acquisto di una quota nominale che corrisponde idealmente ad un mattone della struttura.
La singola quota (mattone) è di 10 euro per i donatori singoli e 50 euro per i gruppi di persone o aziende.

Va evidenziato che, essendo l’Aviat una Onlus (art.10 comma 8 D.L. 460/1997, iscritta nel Registro provinciale del volontariato prot. n. 291863/2005 del 07/11/2005) ogni importo donato è detraibile dall’Irpef.

I nomi di chi parteciperà alla raccolta saranno pubblicati in una pagina dedicata su questo sito e su un pannello collocato nel centro medico di Togoville.

Ecco due diversi estremi (a scelta) per la donazione:

  1. Conto corrente bancario intestato ad Aviat (Associazione Volontari Italiani Amici Togo) presso Bcc Romagna Occidentale viale Carducci, 5 Imola
  2. Conto corrente postale n. 86635349 intestato ad Aviat Onlus via Codrignano 5/A, 40021, Borgo Tossignano (Bologna).